United States

  United States

  Top 469379 Instagram followed

Images about: #arenadelsole (3006 posts)

Vi ho ascoltato raccontare del 309, del quartiere tiburtino, di montesacro, della spiaggia di Ostia e dei bagni nel Tevere... vi ho ascoltato in un dialetto “romanesco” immersa in una platea di bolognesi talvolta perplessi e mi sono sentita ancora più a casa.
Me lo aspettavo, ma Ragazzi di vita mi ha lasciata strabiliata!
... uno spettacolo davvero bello con un narratore d’eccezione che ormai adoro! Finalmente stasera una di quelle serate, quelle belle, in viaggio con mamma per andare a teatro! @lino_guanciale_official ormai aspetto con ansia il primo aprile per vederti in Itaca #ragazzidivita #pasolini #arenadelsole #bologna #lovemymum❤ @stefaniaproperzi

2019-03-23 20:41   15 0

 

Vi ho ascoltato raccontare del 309, del quartiere tiburtino, di montesacro, della spiaggia di Ostia e dei bagni nel Tevere... vi ho ascoltato in un dialetto “romanesco” immersa in una platea di bolognesi talvolta perplessi e mi sono sentita ancora più a casa. Me lo aspettavo, ma Ragazzi di vita mi ha lasciata strabiliata! ... uno spettacolo davvero bello con un narratore d’eccezione che ormai adoro! Finalmente stasera una di quelle serate, quelle belle, in viaggio con mamma per andare a teatro! @lino_guanciale_official ormai aspetto con ansia il primo aprile per vederti in Itaca #ragazzidivita #pasolini #arenadelsole #bologna #lovemymum❤ @stefaniaproperzi

I #RiminiProtokoll sono una compagnia tedesca nata ufficialmente nel 2002 anche se i membri lavoravano insieme già dalla fine degli anni ‘90. Noti per aver ri-creato un certo tipo di ‘Teatro-Documentario’, un tipo di esperienza teatrale che fonde in scena elementi artistici con la realtà.
Nei loro spettacoli spesso partecipano persone, non-attori, legati in qualche modo all’argomento trattato.
Nel caso di "Granma. Metales de Cuba" si affronta la rivoluzione cubana, in particolare il caso della nave ‘Nonna’ (da cui il titolo) usata da Fidel Castro ed Ernesto Che Guevara per giungere a Cuba dal Messico nel 1956, ma soprattutto le sue conseguenze e i residui che ha lasciato nella Cuba di oggi.

dal 10/04/2019 al 11/04/2019
 #arenadelsole #bologna

2019-03-21 13:14   16 1

 

I #RiminiProtokoll sono una compagnia tedesca nata ufficialmente nel 2002 anche se i membri lavoravano insieme già dalla fine degli anni ‘90. Noti per aver ri-creato un certo tipo di ‘Teatro-Documentario’, un tipo di esperienza teatrale che fonde in scena elementi artistici con la realtà. Nei loro spettacoli spesso partecipano persone, non-attori, legati in qualche modo all’argomento trattato. Nel caso di "Granma. Metales de Cuba" si affronta la rivoluzione cubana, in particolare il caso della nave ‘Nonna’ (da cui il titolo) usata da Fidel Castro ed Ernesto Che Guevara per giungere a Cuba dal Messico nel 1956, ma soprattutto le sue conseguenze e i residui che ha lasciato nella Cuba di oggi. dal 10/04/2019 al 11/04/2019 #arenadelsole #bologna

 #intelligenzaartificiale la sua storia nelle parole di Giuseppe O. Longo che racconta le trasformazioni attorno a noi grazie all’intelligenza artificiale. La storia dell’IA come chiave per comprendere dove stiamo andando.
Quale livello di coinvolgimento emotivo saremo in grado di sostenere nell’incontro con una IA in grado di gestire la relazione in modo empatico?
.
Paura o usura? serate di approfondimento a #bologna. 
Grazie #arenadelsole 
Cosa evolve sotto i nostri occhi? Come evolviamo noi in rapporto a questi scenari? E tu? La tua professione o la tua azienda?.
.
Ci vogliono gli #oracoli per esplorare storia ed etica, filosofia ed ingegneria informatica.
.
Vuoi diventare più agile in questi scenari?

Tu e la tua azienda volete diventare più agili? 
Pronti per sprint 4.0? E se potessi trasformare le tue dinamiche aziendali in una esperienza significativa e dinamica che mantiene obiettivi e garantisce risultati anche in nuovi scenari?
.
Come ti senti nel cambiamento?
Una strada #agile c’è.
👉 contattami per agevolare il tuo cambiamento con il Coaching.
strumenti smart a tua disposizione ad ogni sessione.
.
.
.
 #Lifeproject #lifecoaching  #mindsets #storyboard #focusing #coachingbologna #Lifeproject #lifecoaching  #mindsets #storyboard #focusing #coachingmilano #businesscoachingforwomen #crescitapersonale #arrendersimai #coachingonline #aziendaumana #agilecoaching #formazionecontinua #formazionepermanente #fiordirisorse #wellbeingcoach

2019-03-19 08:05   29 1

 

#intelligenzaartificiale la sua storia nelle parole di Giuseppe O. Longo che racconta le trasformazioni attorno a noi grazie all’intelligenza artificiale. La storia dell’IA come chiave per comprendere dove stiamo andando. Quale livello di coinvolgimento emotivo saremo in grado di sostenere nell’incontro con una IA in grado di gestire la relazione in modo empatico . Paura o usura serate di approfondimento a #bologna. Grazie #arenadelsole Cosa evolve sotto i nostri occhi Come evolviamo noi in rapporto a questi scenari E tu La tua professione o la tua azienda. . Ci vogliono gli #oracoli per esplorare storia ed etica, filosofia ed ingegneria informatica. . Vuoi diventare più agile in questi scenari Tu e la tua azienda volete diventare più agili Pronti per sprint 4.0 E se potessi trasformare le tue dinamiche aziendali in una esperienza significativa e dinamica che mantiene obiettivi e garantisce risultati anche in nuovi scenari . Come ti senti nel cambiamento Una strada #agile c’è. 👉 contattami per agevolare il tuo cambiamento con il Coaching. strumenti smart a tua disposizione ad ogni sessione. . . . #Lifeproject #lifecoaching #mindsets #storyboard #focusing #coachingbologna #Lifeproject #lifecoaching #mindsets #storyboard #focusing #coachingmilano #businesscoachingforwomen #crescitapersonale #arrendersimai #coachingonline #aziendaumana #agilecoaching #formazionecontinua #formazionepermanente #fiordirisorse #wellbeingcoach

 #intelligenzaartificiale . Paura o usura? serate di approfondimento a #bologna. 
Grazie #arenadelsole 
Cosa evolve sotto i nostri occhi? Come evolviamo noi in rapporto a questi scenari? E tu? La tua professione o la tua azienda?.
.
.
Vuoi diventare più agile in questi scenari?

Tu e la tua azienda volete diventare più agili? 
Pronti per sprint 4.0? E se potessi trasformare le tue dinamiche aziendali in una esperienza significativa e dinamica che mantiene obiettivi e garantisce risultati anche in nuovi scenari?
.
Come ti senti nel cambiamento?
Una strada #agile c’è.
👉 contattami per agevolare il tuo cambiamento con il Coaching.
strumenti smart a tua disposizione ad ogni sessione.
.
.
.
 #Lifeproject #lifecoaching  #mindsets #storyboard #focusing #coachingbologna #Lifeproject #lifecoaching  #mindsets #storyboard #focusing #coachingmilano #businesscoachingforwomen #crescitapersonale #arrendersimai #coachingonline #aziendaumana #agilecoaching #formazionecontinua #formazionepermanente #fiordirisorse #wellbeingcoach

2019-03-18 19:30   32 0

 

#intelligenzaartificiale . Paura o usura serate di approfondimento a #bologna. Grazie #arenadelsole Cosa evolve sotto i nostri occhi Come evolviamo noi in rapporto a questi scenari E tu La tua professione o la tua azienda. . . Vuoi diventare più agile in questi scenari Tu e la tua azienda volete diventare più agili Pronti per sprint 4.0 E se potessi trasformare le tue dinamiche aziendali in una esperienza significativa e dinamica che mantiene obiettivi e garantisce risultati anche in nuovi scenari . Come ti senti nel cambiamento Una strada #agile c’è. 👉 contattami per agevolare il tuo cambiamento con il Coaching. strumenti smart a tua disposizione ad ogni sessione. . . . #Lifeproject #lifecoaching #mindsets #storyboard #focusing #coachingbologna #Lifeproject #lifecoaching #mindsets #storyboard #focusing #coachingmilano #businesscoachingforwomen #crescitapersonale #arrendersimai #coachingonline #aziendaumana #agilecoaching #formazionecontinua #formazionepermanente #fiordirisorse #wellbeingcoach

Pueblo- Ascanio Celestini
Lo so, se non lo so lo immagino, se non lo immagino lo invento, in ogni caso lo racconto. 
 #ascaniocelestini #arenadelsole

2019-03-16 20:39   8 0

 

Pueblo- Ascanio Celestini Lo so, se non lo so lo immagino, se non lo immagino lo invento, in ogni caso lo racconto. #ascaniocelestini #arenadelsole

"Quando mi sono chiesto «che tipo di tragedia possiamo scrivere nella contemporaneità?» la cosa interessante che volevo mettere in luce era proprio questa: nel finale, che non arriva, si consuma la tragedia e in ciò si racchiudono molti ideali del teatro del ‘900, da Beckett a Heiner Müller ad esempio."
.
.
.
Tra febbraio e marzo l'Arena del Sole ha ospitato quattordici repliche di "Menelao", allestito dal Teatrino Giullare. Prima del debutto Eleonora Poli ha incontrato Davide Carnevali, autore del testo. Trovate l'intervista completa sul nostro sito (link in bio)! #bolognateatri #menelao #davidecarnevali #arenadelsole #ert #teatrinogiullare #bologna #teatro

2019-03-09 09:44   24 0

 

"Quando mi sono chiesto «che tipo di tragedia possiamo scrivere nella contemporaneità» la cosa interessante che volevo mettere in luce era proprio questa: nel finale, che non arriva, si consuma la tragedia e in ciò si racchiudono molti ideali del teatro del ‘900, da Beckett a Heiner Müller ad esempio." . . . Tra febbraio e marzo l'Arena del Sole ha ospitato quattordici repliche di "Menelao", allestito dal Teatrino Giullare. Prima del debutto Eleonora Poli ha incontrato Davide Carnevali, autore del testo. Trovate l'intervista completa sul nostro sito (link in bio)! #bolognateatri #menelao #davidecarnevali #arenadelsole #ert #teatrinogiullare #bologna #teatro

Rimettendo in ordine la libreria ritrovi piccoli tesori! Una delle nostre produzioni per Bologna 2000 Città Europea della Cultura. Prima mondiale all’Arena del Sole e poi al Rockfeller Center di New York. By tidying up the library, you will find little treasures! One of our productions for Bologna 2000 European City of Culture. World premiere at the Arena del Sole and then at the Rockefeller Center in New York. @billtjonesarniezaneco #arenadelsole #arenadelsole #brunodamini #teatrostabiledibologna #nuovascena #rockfellercenter

2019-03-06 08:27   32 1

 

Rimettendo in ordine la libreria ritrovi piccoli tesori! Una delle nostre produzioni per Bologna 2000 Città Europea della Cultura. Prima mondiale all’Arena del Sole e poi al Rockfeller Center di New York. By tidying up the library, you will find little treasures! One of our productions for Bologna 2000 European City of Culture. World premiere at the Arena del Sole and then at the Rockefeller Center in New York. @billtjonesarniezaneco #arenadelsole #arenadelsole #brunodamini #teatrostabiledibologna #nuovascena #rockfellercenter

"'Per il tuo bene' spalanca le porte della nostra stanza, ci restituisce la nostra valigia e ci conduce all’ultimo treno. Tocca a noi decidere se abbandonare la valigia su quel palco, tra gli oggetti di scena di una scenografia intima e innovativa, o prepararci per un nuovo viaggio."
.
.
.
Roberta Cuomo riflette su "Per il tuo bene" di Pier Lorenzo Pisano, andato in scena dal 22 gennaio al 3 febbraio all'Arena del Sole. Trovate l'articolo completo sul nostro sito (link in bio)! #bolognateatri #pierlorenzopisano #arenadelsole #periltuobene #ert #teatro #bologna

2019-03-06 08:18   17 0

 

"'Per il tuo bene' spalanca le porte della nostra stanza, ci restituisce la nostra valigia e ci conduce all’ultimo treno. Tocca a noi decidere se abbandonare la valigia su quel palco, tra gli oggetti di scena di una scenografia intima e innovativa, o prepararci per un nuovo viaggio." . . . Roberta Cuomo riflette su "Per il tuo bene" di Pier Lorenzo Pisano, andato in scena dal 22 gennaio al 3 febbraio all'Arena del Sole. Trovate l'articolo completo sul nostro sito (link in bio)! #bolognateatri #pierlorenzopisano #arenadelsole #periltuobene #ert #teatro #bologna

Dieci anni fa (mi sembra ieri) e precisamente dal 17 al 19 aprile 2009, l’Arena del Sole di Bologna dedicava un festival a Marianne Faithfull per onorarne la più che quarantennale carriera all’indomani del successo avuto come protagonista del film “Irina Palm - Il talento di una donna inglese” del 2007 diretto da Sam Garbarski.
Nella tre giorni era fortunatamente compreso il live, cui ho avuto il piacere di assistere, il 18 aprile all’Arena del Sole, dove l’artista inglese ha presentato i brani dell’album postato oltre ai suoi grandi successi.
Il concerto è stato di gran livello con l’accompagnamento della English Band, in cui milita Roger Eno, su brani di qualità eccellente entro i quali fluttuava la voce della Faithfull resa cavernosa da anni e anni di fumo ma ugualmente dolce ed emozionante.
Il festival si chiamava “Easy Come Easy Go” come l’album postato che era appena uscito e che contiene 18 cover, una più bella dell’altra, in cui la Faithfull viene affiancata da Cate Power, Nick Cave, Rufus Wainwright, Teddy Thompson, Antony Hegarty, Keith Richards, Sean Lennon, Kate & Anna McGarrigle, Jenni Muldaur e Jarvis Cocker, a dimostrazione di quanto è amata anche dai colleghi questa artista eclettica che ha attraversato da protagonista, risalendo più volte la china e reinventandosi continuamente come donna e come artista, oltre cinquant’anni della scena artistica mondiale passando dalla musica scritta e cantata alle interpretazioni di molti film, il primo dei quali è “Una storia americana (Made in USA) di Jean-Luc Godard del 1966 dove interpreta sé stessa cantando, senza accompagnamento, “As tears go by” del duo Jagger-Richard, una delle canzoni, a mio avviso, più belle della storia della musica rock.
Se dovessi, invece, scegliere la canzone simbolo di questo album, opterei per “The Crane Wife 3” dei Decemberists cantata con Nick Cave, canzone bellissima che mi ha fatto scoprire il gruppo americano guidato da Colin Meloy.
 #mariannefaithfull #easycomeeasygo #arenadelsole #bologna #irinapalm #jeanlucgodard #coversong #catpower #nickcave #thedecemberists #colinmeloy #rufuswainwright #antonyhegarty #keithrichards #mickjagger #astearsgoby #seanlennon #jarviscocker

2019-03-04 10:00   48 1

 

Dieci anni fa (mi sembra ieri) e precisamente dal 17 al 19 aprile 2009, l’Arena del Sole di Bologna dedicava un festival a Marianne Faithfull per onorarne la più che quarantennale carriera all’indomani del successo avuto come protagonista del film “Irina Palm - Il talento di una donna inglese” del 2007 diretto da Sam Garbarski. Nella tre giorni era fortunatamente compreso il live, cui ho avuto il piacere di assistere, il 18 aprile all’Arena del Sole, dove l’artista inglese ha presentato i brani dell’album postato oltre ai suoi grandi successi. Il concerto è stato di gran livello con l’accompagnamento della English Band, in cui milita Roger Eno, su brani di qualità eccellente entro i quali fluttuava la voce della Faithfull resa cavernosa da anni e anni di fumo ma ugualmente dolce ed emozionante. Il festival si chiamava “Easy Come Easy Go” come l’album postato che era appena uscito e che contiene 18 cover, una più bella dell’altra, in cui la Faithfull viene affiancata da Cate Power, Nick Cave, Rufus Wainwright, Teddy Thompson, Antony Hegarty, Keith Richards, Sean Lennon, Kate & Anna McGarrigle, Jenni Muldaur e Jarvis Cocker, a dimostrazione di quanto è amata anche dai colleghi questa artista eclettica che ha attraversato da protagonista, risalendo più volte la china e reinventandosi continuamente come donna e come artista, oltre cinquant’anni della scena artistica mondiale passando dalla musica scritta e cantata alle interpretazioni di molti film, il primo dei quali è “Una storia americana (Made in USA) di Jean-Luc Godard del 1966 dove interpreta sé stessa cantando, senza accompagnamento, “As tears go by” del duo Jagger-Richard, una delle canzoni, a mio avviso, più belle della storia della musica rock. Se dovessi, invece, scegliere la canzone simbolo di questo album, opterei per “The Crane Wife 3” dei Decemberists cantata con Nick Cave, canzone bellissima che mi ha fatto scoprire il gruppo americano guidato da Colin Meloy. #mariannefaithfull #easycomeeasygo #arenadelsole #bologna #irinapalm #jeanlucgodard #coversong #catpower #nickcave #thedecemberists #colinmeloy #rufuswainwright #antonyhegarty #keithrichards #mickjagger #astearsgoby #seanlennon #jarviscocker

"Il titolo allude all’idea che i genitori cerchino sempre di fare il meglio che possono, ma che questo non corrisponda davvero al “bene” per chi lo riceve. Nella locandina vediamo un pupazzo di neve che porge a un pupazzo piccolo una borsa dell’acqua calda, qualcosa che finirà per scioglierlo."
.
.
.
Abbiamo intervistato Pier Lorenzo Pisano, autore di "Per il tuo bene", per cui ha ricevuto il Premio Riccione Tondelli 2017. Trovate l'intervista a cura di Martina Anselmeti ed Eleonora Poli sul nostro sito (link in bio)! #bolognateatri #pierlorenzopisano #periltuobene #arenadelsole #ert #bologna #teatro

2019-03-02 16:55   22 0

 

"Il titolo allude all’idea che i genitori cerchino sempre di fare il meglio che possono, ma che questo non corrisponda davvero al “bene” per chi lo riceve. Nella locandina vediamo un pupazzo di neve che porge a un pupazzo piccolo una borsa dell’acqua calda, qualcosa che finirà per scioglierlo." . . . Abbiamo intervistato Pier Lorenzo Pisano, autore di "Per il tuo bene", per cui ha ricevuto il Premio Riccione Tondelli 2017. Trovate l'intervista a cura di Martina Anselmeti ed Eleonora Poli sul nostro sito (link in bio)! #bolognateatri #pierlorenzopisano #periltuobene #arenadelsole #ert #bologna #teatro

 #LucioDalla🌹 ti ricordo così,cuore del mondo che non smette di amarti: eravamo alla #ArenadelSole #Bologna per @ail_onlus del #ProfMandelli, con #RiccardodiBlasi giravamo l’Italia con lo spettacolo #ilfuturochecè : sul palco, dialogavo con gli ospiti e vedo tanto caos dietro alle quinte, mi chiamano, guardo con la coda dell’occhio e ci sei TU. In vestaglia da camera, pantofole da sogno, elegantissimo, con il tuo clarinetto. Entri, educatamente dici “ho visto la locandina in #ViaDAzeglio sotto casa e allora vorrei essere utile anche io alla vostra causa. E in un attimo, come se fosse il tuo concerto, inizi a suonare con la nostra splendida Band. 40 minuti e forse anche di più. Inchino. Sorriso. Grazie a tutti, buona serata. E te ne vai. Lucio Dalla, tu eri arte e cuore. Non “eri”, ma “sei sempre”. Buon cielo, angelo caro. Grazie, per sempre🌹

2019-03-01 07:16   233 10

 

#LucioDalla🌹 ti ricordo così,cuore del mondo che non smette di amarti: eravamo alla #ArenadelSole #Bologna per @ail_onlus del #ProfMandelli, con #RiccardodiBlasi giravamo l’Italia con lo spettacolo #ilfuturochecè : sul palco, dialogavo con gli ospiti e vedo tanto caos dietro alle quinte, mi chiamano, guardo con la coda dell’occhio e ci sei TU. In vestaglia da camera, pantofole da sogno, elegantissimo, con il tuo clarinetto. Entri, educatamente dici “ho visto la locandina in #ViaDAzeglio sotto casa e allora vorrei essere utile anche io alla vostra causa. E in un attimo, come se fosse il tuo concerto, inizi a suonare con la nostra splendida Band. 40 minuti e forse anche di più. Inchino. Sorriso. Grazie a tutti, buona serata. E te ne vai. Lucio Dalla, tu eri arte e cuore. Non “eri”, ma “sei sempre”. Buon cielo, angelo caro. Grazie, per sempre🌹

"Nella loro diversità, queste quattro drammaturgie offrono una panoramica dell’eterogenea scena australiana di oggi, esplorando nuovi ambiti tanto dal punto di vista delle tematiche, quanto delle soluzioni narrative e drammaturgiche."
.
.
.
Emma Pavan mette a confronto "When the Rain Stops Falling" di Andrew Bovell, andato in scena all'Arena del Sole, con altri tre testi teatrali australiani raccolti nell'antologia "Teatro. Australia" a cura di Margherita Mauro e Maddalena Parise. Leggi l'articolo completo sul nostro sito (link in bio)! #bolognateatri #andrewbovell #whentherainstopsfalling #arenadelsole  #ert #bologna #teatro

2019-02-28 15:06   20 0

 

"Nella loro diversità, queste quattro drammaturgie offrono una panoramica dell’eterogenea scena australiana di oggi, esplorando nuovi ambiti tanto dal punto di vista delle tematiche, quanto delle soluzioni narrative e drammaturgiche." . . . Emma Pavan mette a confronto "When the Rain Stops Falling" di Andrew Bovell, andato in scena all'Arena del Sole, con altri tre testi teatrali australiani raccolti nell'antologia "Teatro. Australia" a cura di Margherita Mauro e Maddalena Parise. Leggi l'articolo completo sul nostro sito (link in bio)! #bolognateatri #andrewbovell #whentherainstopsfalling #arenadelsole #ert #bologna #teatro

 #savethedate
9 MARZO

Le Chemin des Femmes è un coro fondato a Modena nel 2008, composto da donne di diversa provenienza geografica e culturale unite dalla comune passione per il canto e dal desiderio di promuovere la ricerca musicale e la resistenza civile attraverso la voce. 
Le Core voci indisciplinate è un giovane coro femminile nato a Bologna dal laboratorio vocale organizzato dall’associazione Jaya, che raccoglie l’esperienza e il repertorio de Le Chemin des femmes, declinandolo con una propria sensibilità femminista e intergenerazionale sul territorio bolognese. Insieme daranno vita a un concerto in cui quaranta voci femminili presentano un programma originale che intreccia innovazione e tradizione e che è la cifra stilistica del tutto particolare di questa esperienza.
Il repertorio di Le Chemin des Femmes attinge infatti dal sostrato musicale che ogni donna consegna al gruppo, a partire dalle tradizioni vocali dei rispettivi paesi e dalle proprie singole biografie. Il coro fa tesoro di questo prezioso patrimonio, e grazie alla guida e all’esperienza di Meike Clarelli, lavora coralmente su un riarrangiamento e una reinvenzione del materiale, creando brani originali dalle molteplici lingue e musicalità, mescolando ritmi ghanesi con polifonie georgiane, frammenti pop con esperimenti contemporanei.
@atlasoftransitions 
___________________________________
 #atlasoftransitions #homebiennale #lechemindesfemmes #coro #performance #arenadelsole #emiliaromagnateatro #follow #photooftheday

2019-02-28 10:40   8 0

 

#savethedate 9 MARZO Le Chemin des Femmes è un coro fondato a Modena nel 2008, composto da donne di diversa provenienza geografica e culturale unite dalla comune passione per il canto e dal desiderio di promuovere la ricerca musicale e la resistenza civile attraverso la voce.  Le Core voci indisciplinate è un giovane coro femminile nato a Bologna dal laboratorio vocale organizzato dall’associazione Jaya, che raccoglie l’esperienza e il repertorio de Le Chemin des femmes, declinandolo con una propria sensibilità femminista e intergenerazionale sul territorio bolognese. Insieme daranno vita a un concerto in cui quaranta voci femminili presentano un programma originale che intreccia innovazione e tradizione e che è la cifra stilistica del tutto particolare di questa esperienza. Il repertorio di Le Chemin des Femmes attinge infatti dal sostrato musicale che ogni donna consegna al gruppo, a partire dalle tradizioni vocali dei rispettivi paesi e dalle proprie singole biografie. Il coro fa tesoro di questo prezioso patrimonio, e grazie alla guida e all’esperienza di Meike Clarelli, lavora coralmente su un riarrangiamento e una reinvenzione del materiale, creando brani originali dalle molteplici lingue e musicalità, mescolando ritmi ghanesi con polifonie georgiane, frammenti pop con esperimenti contemporanei. @atlasoftransitions ___________________________________ #atlasoftransitions #homebiennale #lechemindesfemmes #coro #performance #arenadelsole #emiliaromagnateatro #follow #photooftheday

 #savethedate
9 MARZO

Le Chemin des Femmes è un coro fondato a Modena nel 2008, composto da donne di diversa provenienza geografica e culturale unite dalla comune passione per il canto e dal desiderio di promuovere la ricerca musicale e la resistenza civile attraverso la voce. 
Le Core voci indisciplinate è un giovane coro femminile nato a Bologna dal laboratorio vocale organizzato dall’associazione Jaya, che raccoglie l’esperienza e il repertorio de Le Chemin des femmes, declinandolo con una propria sensibilità femminista e intergenerazionale sul territorio bolognese. Insieme daranno vita a un concerto in cui quaranta voci femminili presentano un programma originale che intreccia innovazione e tradizione e che è la cifra stilistica del tutto particolare di questa esperienza.
Il repertorio di Le Chemin des Femmes attinge infatti dal sostrato musicale che ogni donna consegna al gruppo, a partire dalle tradizioni vocali dei rispettivi paesi e dalle proprie singole biografie. Il coro fa tesoro di questo prezioso patrimonio, e grazie alla guida e all’esperienza di Meike Clarelli, lavora coralmente su un riarrangiamento e una reinvenzione del materiale, creando brani originali dalle molteplici lingue e musicalità, mescolando ritmi ghanesi con polifonie georgiane, frammenti pop con esperimenti contemporanei.
@atlasoftransitions 
___________________________________
 #atlasoftransitions #homebiennale #lechemindesfemmes #coro #performance #arenadelsole #emiliaromagnateatro #follow #photooftheday

2019-02-28 10:40   13 0

 

#savethedate 9 MARZO Le Chemin des Femmes è un coro fondato a Modena nel 2008, composto da donne di diversa provenienza geografica e culturale unite dalla comune passione per il canto e dal desiderio di promuovere la ricerca musicale e la resistenza civile attraverso la voce.  Le Core voci indisciplinate è un giovane coro femminile nato a Bologna dal laboratorio vocale organizzato dall’associazione Jaya, che raccoglie l’esperienza e il repertorio de Le Chemin des femmes, declinandolo con una propria sensibilità femminista e intergenerazionale sul territorio bolognese. Insieme daranno vita a un concerto in cui quaranta voci femminili presentano un programma originale che intreccia innovazione e tradizione e che è la cifra stilistica del tutto particolare di questa esperienza. Il repertorio di Le Chemin des Femmes attinge infatti dal sostrato musicale che ogni donna consegna al gruppo, a partire dalle tradizioni vocali dei rispettivi paesi e dalle proprie singole biografie. Il coro fa tesoro di questo prezioso patrimonio, e grazie alla guida e all’esperienza di Meike Clarelli, lavora coralmente su un riarrangiamento e una reinvenzione del materiale, creando brani originali dalle molteplici lingue e musicalità, mescolando ritmi ghanesi con polifonie georgiane, frammenti pop con esperimenti contemporanei. @atlasoftransitions ___________________________________ #atlasoftransitions #homebiennale #lechemindesfemmes #coro #performance #arenadelsole #emiliaromagnateatro #follow #photooftheday

 #savethedate
9 MARZO

Le Chemin des Femmes è un coro fondato a Modena nel 2008, composto da donne di diversa provenienza geografica e culturale unite dalla comune passione per il canto e dal desiderio di promuovere la ricerca musicale e la resistenza civile attraverso la voce. 
Le Core voci indisciplinate è un giovane coro femminile nato a Bologna dal laboratorio vocale organizzato dall’associazione Jaya, che raccoglie l’esperienza e il repertorio de Le Chemin des femmes, declinandolo con una propria sensibilità femminista e intergenerazionale sul territorio bolognese. Insieme daranno vita a un concerto in cui quaranta voci femminili presentano un programma originale che intreccia innovazione e tradizione e che è la cifra stilistica del tutto particolare di questa esperienza.
Il repertorio di Le Chemin des Femmes attinge infatti dal sostrato musicale che ogni donna consegna al gruppo, a partire dalle tradizioni vocali dei rispettivi paesi e dalle proprie singole biografie. Il coro fa tesoro di questo prezioso patrimonio, e grazie alla guida e all’esperienza di Meike Clarelli, lavora coralmente su un riarrangiamento e una reinvenzione del materiale, creando brani originali dalle molteplici lingue e musicalità, mescolando ritmi ghanesi con polifonie georgiane, frammenti pop con esperimenti contemporanei.
@atlasoftransitions 
___________________________________
 #atlasoftransitions #homebiennale #lechemindesfemmes #coro #performance #arenadelsole #emiliaromagnateatro #follow #photooftheday

2019-02-28 10:39   9 0

 

#savethedate 9 MARZO Le Chemin des Femmes è un coro fondato a Modena nel 2008, composto da donne di diversa provenienza geografica e culturale unite dalla comune passione per il canto e dal desiderio di promuovere la ricerca musicale e la resistenza civile attraverso la voce.  Le Core voci indisciplinate è un giovane coro femminile nato a Bologna dal laboratorio vocale organizzato dall’associazione Jaya, che raccoglie l’esperienza e il repertorio de Le Chemin des femmes, declinandolo con una propria sensibilità femminista e intergenerazionale sul territorio bolognese. Insieme daranno vita a un concerto in cui quaranta voci femminili presentano un programma originale che intreccia innovazione e tradizione e che è la cifra stilistica del tutto particolare di questa esperienza. Il repertorio di Le Chemin des Femmes attinge infatti dal sostrato musicale che ogni donna consegna al gruppo, a partire dalle tradizioni vocali dei rispettivi paesi e dalle proprie singole biografie. Il coro fa tesoro di questo prezioso patrimonio, e grazie alla guida e all’esperienza di Meike Clarelli, lavora coralmente su un riarrangiamento e una reinvenzione del materiale, creando brani originali dalle molteplici lingue e musicalità, mescolando ritmi ghanesi con polifonie georgiane, frammenti pop con esperimenti contemporanei. @atlasoftransitions ___________________________________ #atlasoftransitions #homebiennale #lechemindesfemmes #coro #performance #arenadelsole #emiliaromagnateatro #follow #photooftheday

 #SAVETHEDATE 
9 MARZO
Le donne che attraversano il Mediterraneo combattono in prima linea contro continue e ripetute forme di violenza nelle società di partenza, di transito, e di potenziale arrivo. Be Unbounded è un momento discorsivo in cui dare spazio a una riflessione composita su migrazione femminile e violenza di genere. Martina Ciccioli dialogherà con Annalisa Camilli (Internazionale), Barbara Pinelli (Università degli Studi di Milano-Bicocca), Alessandra Sciurba (attivista di Mediterranea), Farah Saleh (artista) e donne migranti. 
A inframmezzare gli interventi, parole poetiche selezionate dai libri della Biblioteca Italiana delle Donne di Bologna e performance di Poetry Slam.
@atlasoftransitions 
_______________________________
 #atlasoftransitions #homebiennale #beunbounded #feminism #art #emiliaromagnateatro #arenadelsole #follow #damslab

2019-02-28 10:31   10 0

 

#SAVETHEDATE 9 MARZO Le donne che attraversano il Mediterraneo combattono in prima linea contro continue e ripetute forme di violenza nelle società di partenza, di transito, e di potenziale arrivo. Be Unbounded è un momento discorsivo in cui dare spazio a una riflessione composita su migrazione femminile e violenza di genere. Martina Ciccioli dialogherà con Annalisa Camilli (Internazionale), Barbara Pinelli (Università degli Studi di Milano-Bicocca), Alessandra Sciurba (attivista di Mediterranea), Farah Saleh (artista) e donne migranti.  A inframmezzare gli interventi, parole poetiche selezionate dai libri della Biblioteca Italiana delle Donne di Bologna e performance di Poetry Slam. @atlasoftransitions _______________________________ #atlasoftransitions #homebiennale #beunbounded #feminism #art #emiliaromagnateatro #arenadelsole #follow #damslab

 #SAVETHEDATE 
9 MARZO
Le donne che attraversano il Mediterraneo combattono in prima linea contro continue e ripetute forme di violenza nelle società di partenza, di transito, e di potenziale arrivo. Be Unbounded è un momento discorsivo in cui dare spazio a una riflessione composita su migrazione femminile e violenza di genere. Martina Ciccioli dialogherà con Annalisa Camilli (Internazionale), Barbara Pinelli (Università degli Studi di Milano-Bicocca), Alessandra Sciurba (attivista di Mediterranea), Farah Saleh (artista) e donne migranti. 
A inframmezzare gli interventi, parole poetiche selezionate dai libri della Biblioteca Italiana delle Donne di Bologna e performance di Poetry Slam.
@atlasoftransitions 
_______________________________
 #atlasoftransitions #homebiennale #beunbounded #feminism #art #emiliaromagnateatro #arenadelsole #follow #damslab

2019-02-28 10:31   13 1

 

#SAVETHEDATE 9 MARZO Le donne che attraversano il Mediterraneo combattono in prima linea contro continue e ripetute forme di violenza nelle società di partenza, di transito, e di potenziale arrivo. Be Unbounded è un momento discorsivo in cui dare spazio a una riflessione composita su migrazione femminile e violenza di genere. Martina Ciccioli dialogherà con Annalisa Camilli (Internazionale), Barbara Pinelli (Università degli Studi di Milano-Bicocca), Alessandra Sciurba (attivista di Mediterranea), Farah Saleh (artista) e donne migranti.  A inframmezzare gli interventi, parole poetiche selezionate dai libri della Biblioteca Italiana delle Donne di Bologna e performance di Poetry Slam. @atlasoftransitions _______________________________ #atlasoftransitions #homebiennale #beunbounded #feminism #art #emiliaromagnateatro #arenadelsole #follow #damslab

Piccolo&Pif in
Momenti di trascurabile (in)felicità
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
"Quando mi dicono: ti potevi vestire meglio.
E io mi ero già vestito meglio"

2019-02-17 20:28   10 1

 

Piccolo&Pif in Momenti di trascurabile (in)felicità •••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••• "Quando mi dicono: ti potevi vestire meglio. E io mi ero già vestito meglio"

Next Page →
Next Page →